Quali sono le Piante Ideali?

Le Piante da Idrocoltura

L'idrocoltura è una tecnica di coltivazione che si adatta particolarmente ad alcuni tipi di pianta, i risultati migliori si ottengono infatti con piante da appartamento da foglia oppure dall'apparato radicale robusto, ad ogni modo anche altre varietà possono crescere ugualmente bene.

Il Ficus, il Pathos, le Calathee, i Philodendri, la Chamaedorea e la Darcena sono tutte piante da foglia particolarmente adatte all'idrocoltura, tra le piante da fiore invece possiamo annoverare l'Hibiscus, l'Orchidea, la Saintpaulia, l'Antihurium e lo Spathiphyllum.

Sicuramente da evitare la coltivazione del Cactus che non ama gli ambienti umidi, ma se volete dedicare le vostre cure ad una pianta grassa, bisognerà scegliere l'Aloe oppure la Crassulacea.

Sarà necessario prestare invece speciali attenzioni alle piante bulbose che non dovranno mai trovarsi a contatto diretto con l'acqua.

Per tutte le altre piante cresciute sino a quel momento nel terriccio, sarà possibile convertirle all'idrocoltura, prestando però particolare cura durante il cambiamento e seguendo scrupolosamente le istruzioni, in questo modo la loro vita potrà proseguire senza alcun trauma.